GUARDANDO UNA FOTOGRAFIA

Oggi una foto mi parla

 E rievoca ciò che non c’è

Sembra che tutto si perda

Nel cielo che è dentro di me

Piccoli bimbi sereni

Con mille speranze e perché

sorridono nei sogni di ieri

chedendosi se ancora c’è

quel tempo che svelto è passato

E che solo rimane nel cuor

Quel sogno che avevan sognato

Di un mondo di tanti color

Con gli anni han trovato  nel cuore

risposte ad alcuni perché

Imparando che mai nulla muore

La vita è un dono che c’è

E con questo dolce pensiero

Io corro tra fiumi e sentieri

E sento il mio cuore leggero

nei dolci ricordi di ieri.

Marinella, 15 maggio 2007

Posted in Uncategorized | 1 Comment

NON TI HO MAI PARLATO

Luna , non ti ho mai parlato

Mentre nel blu risplendevi

Ma tra mille stelle ho ammirato
I sogni  che dolce accendevi

Al mondo ormai addormentato

Ai tanti poeti ispirati

A chi di te innamorato

 Donava i suoi versi incantati

Ma io non ti ho mai donato

Parole ispirate e d’amore

Solo una lacrima lenta

Del mio più grande dolore

Seguendo il calare del sole

Nelle lunghe serate d’estate

Aspettavo il tuo caldo candore

Che parlava di cose incantate

Ti ho rimirata in silenzio

E non ti ho mai ringraziata

Per quel tuo raggio d’argento

Che sempre mi ha accompagnata

Eppure in certe serate

Nel cielo di notti stellate

Anche tu senza fare rumore

Hai donato un sorriso al mio cuore.

Marinella, 18 maggio 2007

Posted in Uncategorized | 1 Comment

I MIEI AFFETTI

A volte al centro del cuore

Si accende una piccola stella

E dona la forza e il calore

E rende la vita più bella

 

E tante le stelle nel tempo

Che accendono l’anima mia

Son dolci speranze nel vento

Sorrisi e un po’ di follia

 

E di queste stelle del cuore

Ognuna ha un volto e un pensiero

Son piccole luci d’amore

illuminano il mio sentiero

 

E lungo la vita ed il tempo

Sussurrano dolci al mio cuore

Son tante parole nel vento
che parlano e non fanno rumore.

Marinella, 1 giugno 2007

Posted in Uncategorized | 1 Comment

Per  te, Cate, un margherita, un mio scatto fotografico dedicato.
Avrei voluto essere in grado di donarti un componimento poetico,
ma non so scrivere belle parole efficaci in poesia. Vorrei però poterti regalare
un sorriso, di quelli che nascono nel cuore del nostro cuore, che asciugano qualsiasi lacrima
che portano il vento leggero della primavera che spazza via le nuvole dal cielo
donandoci quel raggio di sole che ci scalda e ci consola.
Ho scelto questa margherita da donarti perchè è un fiore semplice ma dal cuore grande e d’oro
come sono convinta sia il tuo.
Con la speranza che entrando nel mio blog, tu oggi,  possa sorridere e che quel sorriso
sia in grado di cancellarre tutte le tue lacrime e le tue tristezze.

UN ABBRACCIO TUTTO PER TE!!!

Marinella, 8 giugno 2007

Posted in Uncategorized | 1 Comment

SEMBRAN PAROLE DI CARTA

Sembran parole di carta
fermate tra pagine bianche
quando un cuore le legge
s’involano leggere

Lasciano un mondo sfinito
che non sa più vedere,
oltre il cielo infinito
ricercano nuove frontiere

Come aquiloni nel cielo
volano per sempre
cercano un mondo nuovo
che sappia guardare

Un mondo che nel silenzio
ricordi i ricordi importanti,
riesca a parlare col vento
e a rendere eterni gli istanti

Che come fresca rugiada
disseti di amore ogni cuore
ridestando la vita ormai sorda
di chi ascolta solo il rumore

Marinella, 10 giugno 2007

Posted in Uncategorized | 1 Comment

NOSTALGIA DEL PASSATO

E guardo il mio mondo di eri

Le corse nei prati,  i sorrisi

Di tanti colori i pensieri,

e dolci momenti felici

Muretti da scavalcare

Come piccole imprese di vita

Un dolce momento da amare

Un piccola corsa infinita

E le passeggiate col nonno

 i nostri mazzi di fiori

Un dono per quel gaio giorno

Alla mamma di mille colori

E c’erano i piccoli amici

 le piccole lotte del gioco

Ma poi tutti insieme felici

chè la rabbia durava per poco

E i cani i nostri compagni

Esploratori con noi

di corse di ieri e domani

Nel cuore di piccoli eroi

Ed ora c’è solo un ricordo

Che vivo rimane con me

E qualche volto a cui penso

Di chi oramai più non c’è.

Marinella, 12 giugno 2007

Posted in Uncategorized | 2 Comments

DOLORE

Parole disperse nel vento

Raccolte da un lieve sospiro

Silenzi che chiedon silenzio

Dolore che chiede respiro

Stella che sembra morire

Per chi non la sa più guardare

Silenzio che è un lieve soffrire

Annegato tra il cielo ed il mare.

Marinella, 18 giugno 2007

Posted in Uncategorized | 1 Comment